Archivi tag: Ricette vellutate a base di castagne

Vellutata di castagne…..

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di castagne
  • 1 sedano
  • 1 porro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di panna (anche vegetale)
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 50 g di yogurt greco
  • 1 rametto di timo
  • sale
  • 4 fette di pane casereccio

Sbucciate le castagne con un coltello, mettetele in una pentola con abbondante acqua che avrete portato a bollore e fate cuocere per 5 minuti; ritiratele, passatele sotto l’acqua fredda, quindi, privatele della membrana sottile che le ricopre.

Tritate la cipolla e tagliate a pezzetti il sedano e il porro, quindi, fate rosolare il tutto in una casseruola con lo yogurt e l’aglio.

Lasciate cuocere a fiamma viva per alcuni secondi, poi, aggiungete le castagne; fate rosolare per qualche istante, quindi, unite il brodo vegetale e il rametto di timo.

Cuocete per 20 minuti a fuoco medio e a recipiente semi coperto.

A cottura ultimata, ritirate il rametto di timo e passate il tutto con il mixer a immersione, in modo da ottenere un purè fine, poi, aggiungete la panna e regolate di sale.

Servite accompagnando con pane tostato.

Potage di castagne…

Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 kg di castagne
  • 1 l di brodo vegetale
  • 2 scalogni
  • olio extra vergine
  • pepe nero
  • sale integrale

Preparazione:

  • Incidete le castagne con un coltellino e poi fatele lessare in una pentola a pressione con abbondante acqua per 15 minuti. Quando le castagne sono pronte ma ancora calde, sbucciatele aiutandovi con dei guanti monouso e un coltellino togliendole dal loro liquido di cottura una alla volta.
  • Terminato questo procedimento, mettete gli scalogni spellati e tagliati a rondelle fini in una pentola capiente e fateli soffriggere con un po’ di olio. Aggiungete le castagne, salate, mescolate con un cucchiaio di legno e fate insaporire. Unite il brodo vegetale e fate cuocere per 20 minuti. Aggiungete qualche mestolo di acqua nel caso in cui il brodo si asciughi troppo e prolungate di qualche minuto la cottura.
  • Trascorso il tempo necessario, le castagne si saranno ammorbidite, frullatele con un frullatore ad immersione per qualche minuto fino ad ottenere una crema densa. Se preferite, potete passare il potage in un colino a maglie fini, per ottenere una crema liscia e omogenea.
  • Servite il potage di castagne dopo averlo ben pepato. Potete aromatizzare aggiungendo rosmarino fresco durante la cottura o altre erbe fresche a vostro gusto.

Fonte: WeVeg, n°10 – novembre 2015

Vellutata di castagne…

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di castagne secche
  • 60 g di nocciole spellate
  • 1 scalogno tritato
  • 20 g di burro
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 150 ml di latte
  • 1 cucchiaio di caffè solubile
  • sale
  • pepe

Preparazione:

  • Ammollate le castagne in acqua per una notte, scolatele e lessatele in acqua appena salata fino a quando sono morbide, quindi scolate.
  • In una padella antiaderente rosolate per 2′ le nocciole e mettetene alcune da parte.
  • In una casseruola capiente sciogliete il burro e rosolate scalogno e castagne.
  • Unite brodo e latte, portate a bollore e lasciate sobbollire per 15′. Scolate tenendo il liquido.
  • Frullate castagne e nocciole unendo il liquido di cottura a filo fino a raggiungere la consistenza desiderata. Aggiungete il caffè solubile, frullate per pochi secondi.
  • Servite caldo nelle fondine decorando con le nocciole e un filo d’olio.

Fonte: Un vecchio numero di Gente